Marcia della Pace di Capodanno – Polistena

Fondazione Lanzino: esperienza di impegno concreto contro la violenza.
5 maggio 2014
La pedagogia della R- Esistenza sbarca a Polistena
26 gennaio 2017
Show all

Marcia della Pace di Capodanno – Polistena

Ancora una volta. Come ogni anno. Da 29 anni.

Ci siamo ritrovati guidati dall’Associazione “Il Samaritano” il Primo Gennaio a Polistena per celebrare la tradizionale Marcia della Pace di Capodanno.

Il messaggio di Papa Francesco, “La nonviolenza: stile di una politica per la pace.”, ci ha guidato nella realizzazione di un filmato che ha introdotto l’intera manifestazione.

Il video che abbiamo voluto realizzare ha raccontato attraverso immagini e parole le violenze di ieri e le dilaganti e diverse violenze di oggi: dalle violenze terroristiche alle violenze umanitarie passando per la violenza mafiosa e quella sulle donne.

L’obiettivo è stato quello di stimolare le coscienze rispetto alle tante “guerre e violenze” di oggi, soprattutto in un territorio come il nostro dove egoismi, egocentrismi e presunzione alimentano atti di violenza e sopraffazione.

La grande partecipazione alla marcia ci ha voluto dimostrare come sia possibile costruire comunità di Pace grazie alla condivisione di ideali, alla capacità di aggregazione e al senso comune di fratellanza e solidarietà. Il percorso deve necessariamente essere comune.

Come ci ha ricordato don Pino Demasi, animatore instancabile dell’evento è necessario che tutti noi “Non perdiamo l’opportunità di una parola gentile, di un sorriso, di ogni piccolo gesto che semini pace e amicizia, a partire dall’interno delle nostre famiglie. Vogliamo cominciare un nuovo anno di lavoro e di speranza. Perché ce lo chiedono con forza i poveri e le vittime delle guerre, delle mafie e dei soprusi. Ce lo chiede la gente del nostro territorio che ha bisogno di persone che l’aiutino ad alzare la testa dinnanzi ai violenti di turno.”

Proprio per queste ragioni, anche noi volontari del Servizio Civile Nazionale presso la Parrocchia Santa Marina Vergine di Polistena, abbiamo iniziato un percorso di studio e confronto sui temi della violenza e sugli strumenti di legalità e pace per contrastarla. In questa direzione abbiamo già incontrato, lo scorso 20 dicembre, la Fondazione Lanzino di Rende sui temi della violenza sulle donne e stiamo predisponendo, in prospettiva, un’iniziativa con le scuole della nostra comunità per aprire il confronto e sensibilizzare le nuove generazioni ai temi della Pace e della Legalità.

1 Comment

  1. Ciao, questo è un commento.
    Per iniziare a moderare, modificare ed eliminare commenti, visita la schermata commenti nella bacheca.
    Gli avatar di chi lascia un commento sono forniti da Gravatar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *